17/09/09

Il talento di Alfredo Troisi




Alfredo Troisi





Alfredo Troisi si diploma al Liceo Artistico di Venezia nel 1960 e dopo aver conseguito l'Abilitazione all'Insegnamento di Storia dell'Arte e Disegno si stabilisce a Milano per iniziare l'attività di designer grafico.
Nel 1961 è già Assistente all'Art Director all'agenzia Elizabeth Arden e i suoi lavori vengono costantemente pubblicati in importanti Annual della pubblicità.
Nel 1962 diventa Art Director dell'Ufficio Pubblicità Mondadori e fin da subito s'impone all'attenzione del mondo professionale della grafica conseguendo premi e segnalazioni.
La sua esperienza acquisita nel mondo della stampa e della fotografia unitamente ai numerosissimi apprezzamenti dei clienti della Mondadori, lo spingono ad aprire nel 1969 sempre a Milano, il poprio studio grafico.
Lo Studio Troisi si conquisterà presto prestigiosi committenti tra i quali il Club Méditerranée, per cui realizzerà delle campagne dal carattere fortemente innovativo. Curerà anche la comunicazione per la Koelliker Automobili per i marchi Jaguar, Rover, Innocenti e Mitsubishi.
Un lavoro a tutto campo quello che svolge Troisi in quegli anni, che lo verdranno impegnato anche nella progettazione delle sedi Club Med di Milano, Roma, Torino, Parigi e Düsseldorf.
Lavora anche nell'editoria, nel design e nella moda in stretta collaborazione con alcuni dei più importanti nomi della fotografia:

Ballo, Colombo, Lotti, Studio Azzurro e Toscani.In seguito entrerà a fare parte dello storico e prestigioso Art Director Club di Milano e sarà membro di altre autorevoli associazioni quali l'ADA, l'AIAP e BEDA.
Nel 1995 si dedica definitivamente alle altre due passioni mai trascurate: la pittura e la fotografia. Si trasferisce a Parigi dove la Galerie Vendome di Ariel Brami curerà le sue opere con un diritto di esclusiva per la Francia.
Nel 1999 ritorna in Italia dove continua a svolgere con successo la sua attività artistica.
Le foto pubblicate in questa pagina


raccontano l'indimenticabile concerto di Miles Davis al Teatro Lirico di Milano nel settembre del 1969.
Un lavoro inedito che ritrae il mitico quintetto di Davis in 21 scatti musicali e dinamici, nelle quali emerge tutto il talento di Alfredo Troisi.



Le foto sono state presentate ufficialmente per la prima volta ad Asiago nelle sale della Galleria d'Arte Busellato per la mostra intitolata Unforgettable Miles sabato 11 agosto 2007.
Le foto di Alfredo Troisi sono stampate su carta fotografica con le migliori tecnologie di riproduzione.Le quotazioni sono in relazione alla dimensione di stampa e alla tiratura.






Miles Davis in concert

( di Alfredo Troisi - 50x70 stampa digitale su carta fotografica tiratura 16/16 )



*°*




( Per info su Alfredo Troisi : gabriellamangini@gmail.com )